Hot Best Seller

Speciale Le Storie n. 5: L'inquisitore

Availability: Ready to download

Galizia, Spagna, 1610. È dura la vita di un inquisitore che non crede nella stregoneria. Per Luis De Santiago – uomo freddo come la pietra – la fede non può incorrere in contraddizioni o zone d’ombra di sorta, tanto da essere disposto a sfidare la stessa Chiesa di Roma pur di avere una risposta ai dubbi che lo assillano… E quando la bella Amanda – accusata di magia nera – Galizia, Spagna, 1610. È dura la vita di un inquisitore che non crede nella stregoneria. Per Luis De Santiago – uomo freddo come la pietra – la fede non può incorrere in contraddizioni o zone d’ombra di sorta, tanto da essere disposto a sfidare la stessa Chiesa di Roma pur di avere una risposta ai dubbi che lo assillano… E quando la bella Amanda – accusata di magia nera – irrompe nella sua esistenza, lui è pronto a dare la propria vita pur di difenderla!


Compare

Galizia, Spagna, 1610. È dura la vita di un inquisitore che non crede nella stregoneria. Per Luis De Santiago – uomo freddo come la pietra – la fede non può incorrere in contraddizioni o zone d’ombra di sorta, tanto da essere disposto a sfidare la stessa Chiesa di Roma pur di avere una risposta ai dubbi che lo assillano… E quando la bella Amanda – accusata di magia nera – Galizia, Spagna, 1610. È dura la vita di un inquisitore che non crede nella stregoneria. Per Luis De Santiago – uomo freddo come la pietra – la fede non può incorrere in contraddizioni o zone d’ombra di sorta, tanto da essere disposto a sfidare la stessa Chiesa di Roma pur di avere una risposta ai dubbi che lo assillano… E quando la bella Amanda – accusata di magia nera – irrompe nella sua esistenza, lui è pronto a dare la propria vita pur di difenderla!

11 review for Speciale Le Storie n. 5: L'inquisitore

  1. 5 out of 5

    Gianfranco Mancini

    Storia: ★★/★★★ Disegni: ★★★★★ Finale a dir poco orrendo... peccato perchè la storia era partita bene ed il protagonista, un incrocio tra Eymerich e Solomon Kane ma meno fanatico, era davvero interessante. I bellissimi disegni (view spoiler)[, e quei templari zombie alla fine che mi sono sembrati un omaggio alla saga horror-trash cinematografica dei Resuscitati Ciechi di Armando de Ossorio, (hide spoiler)] hanno alzato il voto finale da 3 a 4 stelle.

  2. 5 out of 5

    Vittorio Rainone

    Lucchi è anzitutto autore di una prova maiuscola, le sue tavole sono davvero un piacere da sfogliare. La storia invece mi è parsa strana, un po’ troppo compressa. L’avrei vista di più come una miniserie con più eventi, che in qualche modo servisse a conoscere di più il protagonista, magari con più casi “alla Eymerich” da sottoporgli. La stessa dinamica bipartita (la fase iniziale di presentazione) e la fase finale di confronto scontro con l’amico avversario Vasco, mi è sembrata un po’ troppo netta Lucchi è anzitutto autore di una prova maiuscola, le sue tavole sono davvero un piacere da sfogliare. La storia invece mi è parsa strana, un po’ troppo compressa. L’avrei vista di più come una miniserie con più eventi, che in qualche modo servisse a conoscere di più il protagonista, magari con più casi “alla Eymerich” da sottoporgli. La stessa dinamica bipartita (la fase iniziale di presentazione) e la fase finale di confronto scontro con l’amico avversario Vasco, mi è sembrata un po’ troppo netta, come netti mi sono apparsi gli scontri, risolti in volata. In ogni caso un numero piacevole da leggere.

  3. 3 out of 5

    Devero

    La storia è interessante, ma soprattutto per i disegni, in stile estremamente pittorico: persino sovrabbondanti nei colori secondo me. Certo, il periodo è quello del barocco e il luogo la Spagna, il che è perfettamente in tema. In se la trama non è all'altezza delle altre storie di Manfredi (Adam Wild, Magico Vento, il suo Tex, le due mini di "Occhio Sifulo") ma forse la mia impressione dipende dal fatto che Manfredi mi aveva abituato troppo bene. Tre stelle giuste giuste.

  4. 3 out of 5

    Monia Marchettini

  5. 5 out of 5

    Embla

  6. 3 out of 5

    Dodecafrigio

  7. 4 out of 5

    carlo_fumetti

  8. 4 out of 5

    Sowmya

  9. 3 out of 5

    Federico

  10. 5 out of 5

    Francesco Casoni

  11. 5 out of 5

    Fabio

Add a review

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading...
We use cookies to give you the best online experience. By using our website you agree to our use of cookies in accordance with our cookie policy.